Tel: +39 351 55 63 724 – Mail: info@lamagiadicefalonia.com

Le 4 spiagge che ti faranno innamorare di Cefalonia – SCARICA L’EBOOK

La Spiaggia di Myrtos

la-spiaggia-di-Myrtos-01-min

La spiaggia di Myrtos è senza dubbio una delle spiagge più belle non solo di Cefalonia, ma di tutta la Grecia. Situata nella parte settentrionale dell’isola, Myrtos è una spiaggia a forma di mezzaluna circondata da ripide scogliere e con un mare cristallino di un azzurro intenso.

La mitologia della spiaggia di Myrtos

La spiaggia di Myrtos ha una mitologia molto interessante e affascinante che ha attirato l’attenzione di molti turisti e appassionati di mitologia greca.

Secondo la leggenda, la spiaggia di Myrtos era il luogo in cui vivevano i Tritoni, creature metà uomo e metà pesce, figli del Dio del mare Poseidone. Questi esseri mitologici erano noti per la loro bellezza e il loro potere di incantare le persone con il loro canto. Si dice che le loro voci fossero così affascinanti che i marinai che navigavano vicino alla spiaggia di Myrtos si fermavano a sentire il loro canto e si dimenticavano del loro viaggio.

Un’altra leggenda associata alla spiaggia di Myrtos, racconta la storia di un giovane pastore di nome Makris che si innamorò di una bellissima sirena che viveva nella spiaggia. La sirena, chiamata Kymothoe, era nota per la sua voce meravigliosa e il suo aspetto incantevole. Makris era così ossessionato dalla sirena che un giorno decise di seguirlo in mare aperto. Tuttavia, la sua barca fu distrutta dalle onde e Makris affogò. La sirena, disperata per la morte del suo amato, chiese aiuto al Dio del mare Poseidone, che trasformò Makris in una roccia sulla spiaggia di Myrtos, in modo che potesse essere sempre vicino a lei.

La spiaggia di Myrtos è anche legata alla storia di Odysseus, il leggendario eroe greco che navigò per molti anni prima di tornare a casa. Si dice che Myrtos fosse una delle soste di Odysseus durante il suo viaggio e che fosse il luogo in cui incontrò la figlia di Poseidone, la principessa Nausicaa. La principessa, affascinata dalla bellezza e dalla forza di Odysseus, decise di aiutarlo a tornare a casa e gli diede abiti e cibo per la sua nave.

La mitologia della spiaggia di Myrtos è anche legata ad Afrodite, la dea greca dell’amore, della bellezza e della fertilità.

Secondo la leggenda, Afrodite aveva un tempio dedicato a lei sulla spiaggia di Myrtos. Il tempio era stato costruito in onore della dea e rappresentava la sua bellezza e la sua grazia. Si dice che molti dei suoi adoratori e devoti si recavano nella spiaggia di Myrtos per pregare e fare offerte alla dea.

Inoltre, la spiaggia di Myrtos era anche considerata un luogo romantico e ideale per le coppie che cercavano l’amore e la passione. Si diceva che la bellezza naturale della spiaggia e la sua atmosfera romantica fossero l’ideale per innamorarsi e vivere momenti di intimità.

Inoltre, Afrodite era anche associata alla bellezza della natura e alla fertilità, e la spiaggia di Myrtos rappresentava perfettamente questi aspetti. La bellezza del mare cristallino e della sabbia bianca, insieme alle colline verdi che circondavano la spiaggia, rappresentavano la fertilità e la bellezza della natura.

La spiaggia di Myrtos era anche un luogo di culto per il Dio del mare Poseidone. Si dice che la spiaggia fosse un luogo sacro in cui i marinai offrivano sacrifici al Dio del mare prima di partire per i loro viaggi.

In sintesi, la mitologia della spiaggia di Myrtos è ricca di leggende e storie affascinanti che hanno attirato l’attenzione di molte persone. La spiaggia è un luogo di bellezza naturale e anche di importanza culturale e religiosa per i Greci. La leggenda dei Tritoni, della sirena Kymothoe, della storia di Odysseus e di Afrodite, sono solo alcune delle storie che hanno reso la spiaggia di Myrtos un luogo di grande fascino e mistero.

La storia della spiaggia di Myrtos

la-spiaggia-di-Myrtos-02-min

La storia della spiaggia di Myrtos è ricca di avvenimenti legati alla natura, alla geologia e alla cultura della zona. La spiaggia di Myrtos si è stata formata milioni di anni fa da un evento geologico noto come subsidenza tettonica, in cui la terra si è letteralmente abbassata, creando la baia naturale che forma la spiaggia. Nel corso dei secoli, la spiaggia è stata ripetutamente ripulita dalle rocce e dalla sabbia, portando alla creazione di una spiaggia di sabbia bianca e ciottoli.

La spiaggia di Myrtos è stata utilizzata come porto di scalo durante il periodo veneziano, quando Cefalonia era sotto il dominio della Repubblica di Venezia. Nel corso del XIX secolo, la spiaggia è stata utilizzata per il commercio di prodotti locali, come il vino e l’olio d’oliva.

Durante la Seconda Guerra Mondiale, la spiaggia di Myrtos era una zona di conflitto e di grande importanza strategica per la resistenza greca e per i soldati alleati. L’isola di Cefalonia, infatti, era occupata dalle forze dell’Asse, guidate dalle truppe italiane, che avevano stabilito un campo di prigionia sull’isola.

Nel settembre 1943, le forze tedesche invasero Cefalonia e la spiaggia di Myrtos divenne uno dei principali punti di sbarco per le truppe tedesche. In seguito alla sconfitta italiana, molte truppe dell’Esercito italiano si unirono alla resistenza greca e combatterono contro i tedeschi.

La spiaggia di Myrtos, con la sua posizione isolata e la sua conformazione naturale, fu utilizzata dalle truppe alleate come base di supporto per le operazioni di sabotaggio e di resistenza contro le forze tedesche. Inoltre, la spiaggia fu spesso utilizzata per il trasporto di armi e materiali di approvvigionamento per la resistenza greca e gli alleati.

Durante questo periodo, la spiaggia di Myrtos subì molti danni e distruzioni causati dalle operazioni militari e dalle incursioni aeree. Tuttavia, nonostante i danni, rimase un importante centro di resistenza fino alla liberazione dell’isola avvenuta nel settembre 1944.

La geografia della spiaggia di Myrtos

la-spiaggia-di-Myrtos-05-min

Myrtos è una spiaggia situata nella parte nord-occidentale di Cefalonia. Considerata una delle spiagge più spettacolari del Mediterraneo, Myrtos è caratterizzata da una lunga distesa di sabbia bianca che si estende per oltre un chilometro, circondata da ripide scogliere e una baia dalle acque cristalline di un intenso colore blu.

La spiaggia di Myrtos è incastonata tra due promontori che formano una baia naturale e che offrono una vista spettacolare sul mare aperto. Questa posizione geografica unica conferisce alla spiaggia di Myrtos un’atmosfera magica e surreale, che la rende una meta molto apprezzata dai turisti di tutto il mondo.

La spiaggia di Myrtos si trova nel comune di Pylaros, a circa 30 chilometri a nord del capoluogo dell’isola, Argostoli. L’accesso alla spiaggia è possibile attraverso una ripida strada tortuosa che scende dalla collina circostante e che offre uno spettacolare panorama sulla baia e sul mare sottostante. La discesa può essere ripida e un po’ impegnativa, ma il paesaggio circostante e la bellezza della spiaggia di Myrtos ripagano abbondantemente lo sforzo.

La spiaggia di Myrtos è protetta dalle scogliere e dalle montagne circostanti che la rendono un luogo riparato anche durante i giorni più ventosi. La sua posizione geografica la rende inoltre una spiaggia molto esposta al sole, con temperature che possono raggiungere i 40°C durante i mesi estivi. Tuttavia, grazie alla brezza marina, le temperature si mantengono sempre gradevoli.

La spiaggia di Myrtos è situata all’interno del Parco Nazionale del Monte Ainos, un’area protetta che offre molte opportunità di escursioni e attività all’aperto. Grazie alla sua posizione geografica unica e alla sua bellezza naturale, Myrtos è una meta imperdibile per chiunque visiti l’isola di Cefalonia.

Il tramonto sulla spiaggia di Myrtos

la-spiaggia-di-Myrtos-04-min
la-spiaggia-di-Myrtos-03-min

La spiaggia di Myrtos è una delle spiagge più iconiche e fotografate del Mediterraneo. Le sue acque cristalline, la sabbia bianca e le scogliere a strapiombo creano un paesaggio mozzafiato che attrae visitatori da tutto il mondo.

Ma se c’è un momento in cui la bellezza di Myrtos raggiunge il suo massimo splendore, è durante il tramonto. Quando il sole si tuffa nell’orizzonte e il cielo si tinge di arancione, rosa e rosso, la spiaggia assume una nuova dimensione, diventando ancora più magica e affascinante.

Il momento migliore per assistere al tramonto a Myrtos dipende dalla stagione. In estate, il sole si abbassa lentamente tra le colline circostanti, creando un effetto di sfumature rosse e arancioni che si riflettono sull’acqua. In inverno, invece, il cielo si colora di tonalità più fredde, come il blu e il viola, creando un contrasto sorprendente con il bianco della sabbia.

Ma non è solo la bellezza visiva del tramonto che rende Myrtos così speciale. L’atmosfera generale della spiaggia cambia quando il sole inizia a scendere. I visitatori si radunano sulla sabbia per assistere al fenomeno, scattando foto e ammirando lo spettacolo. L’aria si riempie di un senso di meraviglia e di pace che permea tutto il luogo.

Per vivere appieno l’esperienza del tramonto a Myrtos, ti consigliamo di portare con te un telo da spiaggia e una bottiglia di vino greco locale. Trova un posto sulla sabbia dove sederti e goditi lo spettacolo in tutta la sua magnificenza. Lascia che il suono delle onde ti culli e che il sole che tramonta si porti via con sé tutte le tue preoccupazioni quotidiane.

Il tramonto a Myrtos è uno di quei momenti che rimangono impressi nella mente e nel cuore per sempre. Se hai la fortuna di visitare questa splendida spiaggia, assicurati di trascorrere almeno una serata a goderti lo spettacolo del sole che scende sull’orizzonte. Non te ne pentirai!

Se hai la necessità di ricevere altre informazioni, non esitare a contattarci, saremo felici di aiutarti.

Se vuoi approfondire altre curiosità storiche su Cefalonia, segui questo articolo.

Se ancora non sai dove alloggiare, ti consigliamo Magic Kefalonia Villa, la nostra nuovissima struttura realizzata su misura per farti vivere una vacanza da sogno a Cefalonia.

Ti potrebbero interessare:

Lassi e le sue spiagge

Il centro turistico di Lassi

Il centro turistico di Lassi e le sue spiagge costituiscono probabilmente la meta più richiesta per trascorrere una vacanza a

La Magia di Cefalonia Icon

La Magia Di Cefalonia Team

Trasformiamo la tua vacanza a Cefalonia da sogno in realtà

Mai stato a Cefalonia? Dai un occhio al nostro e-book!

Hai bisogno di altre informazioni?

Saremo ben lieti di aiutarti a programmare la tua vacanza a Cefalonia, siamo certi che trascorrerai una vacanza da sogno.
Cefalonia è magica, ne rimarrai entusiasta!

Stanco di cercare Volo... Auto... Alloggio? Abbiamo la soluzione giusta per te!

Tu devi solo pensare a come goderti la tua vacanza da sogno sull'isola di Cefalonia!